Home

Biografia

Presentazioni dei libri

Scrivi

Sergio De Angelis
A piedi scalzi dentro l’anima

 

Chi è Sergio De Angelis? Molti, prendendo tra le mani questo prezioso volume, se lo chiederanno, ma basterà leggere anche solo una delle sue poesie per capire di lui la parte più esclusiva e profonda.
Lasciamo quindi che Sergio ci accompagni in questo suo volo e nel farlo danziamo leggeri e in punta di piedi su ogni sua riga, ogni sua pagina, mentre le sue poesie accarezzeranno dolcemente le corde delle nostre emozioni.
Amare ed essere riamato questa la vera essenza, la continua ricerca dell’Io.
Guardare dentro il forziere più nascosto di sé e aprirlo per farne sbocciare il Sogno… perché solo il sogno ci accompagna tutta la vita, in attesa di lasciare uscire il viaggiatore vagante che tutti abbiamo in noi. Solamente lui sarà capace di rilasciare nell’aria scie profumate di appassionanti sensazioni apparte-nenti a chi non teme la vita, potendo così trattenere in se tutta la magia della sua estenuante ricerca.
Ogni riga letta di queste pagine è abbracciata dall’amore, spesso le fantasie della notte sembrano risvegliarsi nel mattino in sagaci sogni vivi che scalfiscono dentro, lasciando carne bruciante irrisa di sangue, generosamente lasciata a lavare via il dolore.
Ed è in questo desiderio che l’uomo prende e si avvia verso un inesplorato cammino, rendendosi conto che la serenità dei tempi passati non basta più e lascia il passo a nuove aperture, ma sarà solo vivendole, che potrà davvero raggiungere la parte più profonda del suo io…
La sua Anima…
Ci saranno polvere, buchi profondi e ci saranno nebbie e gelo prima di raggiungere la meta, tuttavia niente potrà ferma-re lo spirito forte e generoso di un cuore errante.
Assisteremo a una cosa rara e bellissima, un uomo che si spoglia di corde e catene che da troppo lo tengono legato alle abitudini, alle paure dei giudizi ingiusti e affrettati, solo in questo modo potrà davvero lasciarci vedere, oltre il suo pudore quel mondo interiore nascosto tra il profumo fresco di muschio e l’odore acre di terra bagnata.
Rifugio inconfutabile delle anime sensibili e profonde.
Questo è ciò che egli cerca e vuole, lo brama così tanto, da non accorgersi quasi, che è proprio lì che ora è…
Sergio sta osservando, sta pensando, sta vedendo se stesso…
L’amore che canta, che scrive e a tratti sogna vivendolo sulla pelle del cuore, lo accompagnerà sempre in questa infinita ricerca del sé, aggiungendo a ogni suo passo nuove emozionanti strade, che non potrà fare a meno di percorrere, curioso e assetato alla ricerca in ogni loro angolo di mutanti novità.
Lui saprà raccoglierle e portarle a memoria tra le pagine del libro della sua vita.
Le presenterà a noi, con parole vive scritte con l’inchiostro dei poeti e ci renderà spettatori incantati dei suoi affascinanti viaggi.
Ci saranno amori che resisteranno o amori nuovi, amicizie nascoste e amicizie vere, che lo porteranno a lasciare preziose memorie a chi avrà l’onore di averlo incontrato sulla sua strada per intraprendere per grandi o brevi tratti un reciproco cammino.
Allora stupiscici Sergio e riempi i nostri cuori e le nostre menti di nuove avvincenti emozioni…



Virginia Alessandri
 

Richiedi libro

Edizione 2013 © Associazione Akkuaria 
www.akkuaria.org