LE COLLANE DI AKKUARIA

E.book

Narrativa

Racconti

Poesia

Saggistica

Teatro

Danza

Antologie

Giallo - Noir & Mistero

Fantasy & Fantascienza

Narrativa Ragazzi

Concorsi letterari

NARRATIVA PER RAGAZZI

Salvatore Valenti
I ricordi del Sempreverde (Narrativa)


La realtà studentesca di Giarre dal 1992 al 1997 raccontata da uno studente dell’epoca. Piccoli frammenti di memoria che delineano una giovinezza sana e spensierata, trascorsa alla ricerca dell’amore e del sesso, tra canzoni e qualche bravata di troppo. Ma anche memoria di un gruppo di amici e di quello che allora era considerata l’amicizia, la voglia di vivere insieme tutte le esperienze, sempre insieme, sempre fedeli allo stesso branco, quello del “Sempreverde”.
Salvatore Valenti è nato a Catania il 2 Aprile del 1978. Ha vissuto i miei primi sette anni a Giarre per poi trasferirsi a Riposto. Attualmente vive con la moglie a Cambridge dove continua a coltivare le mie due passioni, partecipando attivamente alla ricerca sulle malattie neurodegenerative e continuando a scrivere nel tempo libero. Vai al sito

Maria Romano

Raccontami, nonno (Narrativa)

Un giorno ho incontrato un artista artigiano, colpito da una malattia che gli impediva di camminare sulle sue gambe, dopo aver vissuto una vita all’insegna della operosità e della dedizione alla famiglia.

Maria Romano, nata nel 1947 a Matino (Le), dove risiede; insegnante di scuola elementare in pensione.
Ha scritto con i suoi alunni dell’ultima leva scolastica, il libro con annesso CD, “Esperienza di una leva scolastica - Raffaele Gentile tra fantasia e realtà”, Vai al sito

 

Daniele Brinzaglia
La tua mano il viso mio

dall’Indonesia: testimonianze, racconti e poesie

Un diario di viaggio e di memorie in un paese lontano? Una testimonianza su un’esperienza di vita e di impegno sociale? Una raccolta di poesie e racconti? È difficile dare una definizione di questo “lavoro” di Daniele Brinzaglia. Attraverso la metafora del viaggio, Daniele, mio compagno in questo particolare “viaggio”, coinvolge il lettore nel ritrovare la semplicità dei sentimenti l’affetto, la solidarietà, la condivisione, la paternità, l’amore filiale, l’amicizia che va oltre le differenze di età, di religione, di cultura.
Dopo la lettura di questo libro, come scrive Vera Ambra nella Prefazione, credo che da una parte nei lettori nasca un grande desiderio di vivere in prima persona questo tipo di esperienza e dall’altra abbiano come la sensazione di aver capito tutto di Joko, di Catrin, di Lorens e di tutti gli altri. Perché, in fondo in fondo, i desideri ed i sogni sono uguali per tutti i bambini del mondo! (Fabio Bronzini) Vai al sito

Elena Gioia

La distanza  che c'è tra noi - Romanzo

 

è una storia d’amore dei giorni nostri, ragazze adolescenti, prime volte, nuove emozioni. La protagonista, Alessia, ci porta a scoprire un nuovo mondo, un mondo che in questa società si nasconde, vive all’ombra, per paura di apparire diverso, escluso.

 

Elena Gioia nasce a Catania nel 1991. Frequenta il liceo artistico e viene a contatto con un ambiente alternativo e creativo, qui comincia a maturare la sua passione per la scrittura. Vai al sito

Dora Millaci
Un puzzle complicato -
Romanzo

 

Può una tranquilla gita in barca trasformarsi in un terribile incubo?
È capitato ad un gruppo di cinque amici. Una violenta ed inaspettata tempesta, li scaraventa su una piccola isola, sulla cui sommità si trova un faro. L’antica costruzione è abitata dai suoi custodi e sarà il loro rifugio per il week-end. Ben presto però il ritrovamento di un cadavere, sconvolge la tranquillità della comitiva. Si tratta di suicidio o di omicidio? Questo è l’inizio di una serie di disavventure ed incidenti. Le indagini sono svolte dall’Ispettore Hazlitt, uno dei cinque amici in vacanza. Purtroppo il ritrovamento di un secondo cadavere, mette in gioco tutti. Perché tutti possono essere i colpevoli di questo puzzle complicato, ispettore incluso.
Trascinante e coinvolgente avventura, che mette a dura prova i nervi del lettore per i continui colpi di scena. Vai al sito

Alessandro Scardaci
Villa Smeraldo - Romanzo


La vita di Alberto si è fermata a causa delle sue paure che hanno creato dei veri nodi nel corso della sua esistenza.
Accorre in aiuto suo figlio, che lo riconduce proprio in queiluoghi e dalle persone da cui è fuggito.
In questa vicenda non vi sono né buoni né cattivi, ma soltanto uomini e donne alle prese con le proprie paure e sensi di colpa.
È una favola ambientata in un mondo un po’ surreale che invita a riflettere e sognare, ma la storia dell’umanità si sa, è piena di sognatori che in qualche modo hanno contribuito al nostro futuro. Alessandro Scardaci è nato a Catania nel 1954.
Laureato in fisica, da oltre vent’anni insegna matematica. Ha già pubblicato con Akkuaria il romanzo La Regina dell’arcobaleno. Vai al sito

Vittorio Frau

Cell Generation, racconti semiserio

 

A volte mi chiedo cosa accadrebbe al genere umano se da un momento all’altro sparissero tutti i telefonini: saremmo in grado di sopravvivere o finiremmo divorati dall’inedia? Come potevamo noi studiare, lavorare, socializzare e comunicare prima che inventassero i cellulari? Ai nostri giorni il genere umano è nettamente diviso in due distinte categorie: i pre-telefonino, cioè coloro che, come il sottoscritto, sono nati e cresciuti prima dell’avvento del telefono cellulare, e i post-telefonino, i ragazzi venuti al mondo dopo il 1990 che hanno visto la propria nascita annunciata direttamente tramite il cellulare, tenuto saldamente nella mano della propria mamma, dolorante spossata, magari ancora tormentata dall’ago e il filo dell’ostetrica, ma con l’inseparabile attrezzo stretto fra le dita tremolanti. In questo "viaggio" che ho voluto intraprendere tra ridicole suonerie e atteggiamenti al limite del ricovero coatto, sono arrivato a una conclusione:
Non siamo noi a piegare il telefono cellulare al nostro volere, ma è esattamente il contrario: è “lui” a essersi impadronito delle nostre vite e a dettare i ritmi della nostra giornata, trasformandoci in inconsapevoli attori comici nel palcoscenico della quotidianità.

Vittorio Frau è nato a Cagliari nel 1964 dove vive tuttora con moglie e due figli. Ama definirsi un ventenne di vent’anni fa. È un Vigile del Fuoco. Dal 1990 svolge la sua professione sulle strade della sua terra. Vai al sito

SILVIO MADONNA
Natale a Scandici
 (Narrativa)

Miki decide di risvegliare nei suoi amici fraterni quanto avevano accantonato nella visita estiva al paese di Altroché. Riuscitoci chiede loro se sono disponibili a ricambiare l’ospitalità che avevano ricevuto invitando una delegazione di quel paese, capeggiata dal Marchese Filosofo, nel loro paese di Scandicci per un gemellaggio durante la tanto attesa Festa del Natale.
Un’occasione di gioia e di fratellanza simile alla Festa del Grano per unicità e bellezza.
Tutto questo non solo per ricambiare le tante cortesie ricevute, ma soprattutto per definire, da fine stratega quale si dimostra, due vecchi conti in sospeso: con suo padre, il Marchese padre, e con Adriano, il bullo di Scandicci sul Tanaro. Vai alla pagina

Dora Millaci
Il segreto di Itzà Takil 
(Romanzo)


Un affarista senza scrupoli, vuole comprare a tutti i costi un’isola appartenente al magnate Dreiser. Cosa centra la morte di un giornalista in questa vicenda? E la maledizione di un’antica statuetta Maya? Un gruppo eterogeneo di persone, si troverà così sull’isola misteriosa alla ricerca di un favoloso tesoro. Come in un giallo che si rispetti, non lo si può iniziare senza la bramosia di scoprire come va a finire. Una fantastica avventura piena di suspance e colpi di scena.

Dora Millaci è nata a Liegi in Belgio nel settembre del 1970 da genitori italiani. Ha sempre vissuto in Italia, cambiando diverse città. Ora abita a Genova. Nel 1989 ha vinto il premio “Pantheon” e il premio “Tiber” per la poesia, conferitole dall’Accademia Internazionale Pantheon di Roma; Nel 1989 e 1990 il premio “Fanum Fortunae” sempre per la sezione poesia assegnatole dall’Accademia Internazionale Fanum Fortunae di Fano. Nel 1992 pubblica il suo primo romanzo per ragazzi “Gli strani abitanti dell”Egmont” ed. Greco & Greco, con il quale l’anno successivo arriverà finalista al premio Bancarellino. Vai al sito

SILVIO MADONNA
Il paese di Altrochè
(Narrativa)

La scuola è finita e un gruppo di amici chiede a Miki di mantenere la promessa solenne fatta l’anno precedente! Condurli in un posto incantato che solo lui, e suo padre, conoscono: il Paese di Altroché!
Timorosi, tenendosi per mano, facendosi forza l’uno con l’altro, varcano i confini di questa nuova realtà, che li renderà per sempre diversi da come erano! S’imbattono in persone incredibili, assistono a momenti irripetibili, provano emozioni da togliere il fiato.
Quando poi torneranno alle loro famiglie, pur dimentichi dell’accaduto, si sentiranno felici di essere potuti nascere in quel loro piccolo ma stupendo paese, dove ogni anno all’esordio dell’estate si celebra la festa più bella del mondo: la festa del grano!

Silvio Madonna è nato nel 1959 a Pescara. Fin da ragazzo si diletta con la scrittura nelle sue molteplici espressioni.
Ha pubblicato: L’Urlo di Dio ed. Tracce di Pescara; Nebbie di Isola, ed. Maremmi di Firenze. Con Akkuaria ha pubblicato: La Figlia del Padrone; L’Ange de bonheur; Due Italiani medi; Misericordia Soccorso: il Volontariato che vola!; Scialafà - vai al sito

Eskander Yousuf El Kabir

Stella Maris

Quando si è prossimi all’ultima fermata di questo lungo viaggio che si chiama vita, quando la distanza che rimane è molto più breve di quella che abbiamo coperto, cosa rimane da fare se non fermarsi un attimo a riprendere fiato e ricordare cosa fummo e come vivemmo?
Stella Maris, pur collocandosi indegnamente fra il Cuore, il libro dei soldati del Piave e la Commedia Umana di Saroyan, è un percorso antologico a ritroso, verso le origini di una città fantasma che intimamente è rappresentata dal suo unico abitante; una specie di “Spoon pita” non erano del tutto irreali ma molto modeste.
Vai alla pagina

AKKUARIA È PRESENTE SULLA PRIMA PIATTAFORMA PER LA LETTERATURA IN STREAMING

BOOKSTREAMS
la rivoluzione della lettura passa attraverso un nuovo modello per la distribuzione dei libri

Bookstreams è una libreria e al contempo una biblioteca virtuale a servizio dei lettori, che propone una duplice modalità di accesso alla lettura:
LIBRERIA: su Bookstreams singoli titoli possono essere acquistati in download nei formati EPUB e Mobi/Kindle.

BIBLIOTECA: Bookstreams offre anche la possibilità di leggere tutti i titoli in streaming a un costo notevolmente più basso rispetto a quello di acquisto.
Potendo scegliere tra diverse tipologie di abbonamento, i lettori avranno accesso a un catalogo selezionato della piccola e media editoria, da consultare da qualsiasi dispositivo (computer, tablet).

Bookstreams non è un generico store online, ma una vera e propria libreria di selezione. Le proposte messe in evidenza nella vetrina virtuale, infatti, non sono generate automaticamente da algoritmi, ma dall’esperienza di librai.

COSA SONO GLI ABBONAMENTI?
Tutti i libri su Bookstreams, possono essere acquistati singolarmente, in download nei formati EPUB e Mobi/Kindle o in streaming e pagati con carta di credito, come in ogni altro negozio online. La novità è che puoi risparmiare, sottoscrivendo un abbonamento che ti garantisce la lettura, in media, di 2, 3 oppure 4 ebook al mese. Ti serve solo un computer, oppure, un tablet o cellulare di nuova generazione connessi ad Internet. Puoi leggere i libri con 2 e-readers differenti che garantiscono compatibilità con tutti i dispositivi più recenti in commercio.
ECCO COME FUNZIONA
Ogni abbonamento mette a tua disposizione un caché di punti mensili che vengono spesi quando aggiungi un e-book a I MIEI LIBRI.
Il costo in punti in abbonamento, è indicato nella pagina di ogni e-book. All'inizio del mese, il punteggio a tua disposizione si ricarica automaticamente.
Con gli abbonamenti, hai anche accesso alle preview di ogni e-book: un decimo delle pagine iniziali. Terminata la preview, puoi decidere se continuare la lettura facendo click su "Aggiungi", nella pagina di ogni ebook.
Per un accesso più rapido dopo l'acquisto, in "I MIEI LIBRI", trovi tutti gli e-book che hai acquistato in abbonamento o singolarmente.
Puoi sempre rivedere i dati del tuo abbonamento, oppure fermarlo, nella pagina "IL MIO CONTO", accessibile sotto il menù "IL MIO PROFILO".
Con gli abbonamenti risparmi e hai sempre accesso ai libri che scegli!

VAI AL NOSTRO CATALOGO


LE COLLANE DI AKKUARIA

 

* Narrativa
* Raccolta di racconti
* Poesia

* Danza
* Teatro
* Saggistica
* Antologie
* Giallo & Noir
* Fantasy & Fantascienza
* Narrativa Ragazzi
* Concorsi letterari
* Lingue straniere
* E.book

 

PER LE TUE INFORMAZIONI INVIA UNA  E.MAIL

Nome Cognome:

E-Mail:

Indirizzo:

Città:

Spazio per richiesta informazioni o richiesta di libri


È vietato l'uso delle immagini e dei testi non autorizzato.
© 2014 Associazione Akkuaria

Associazione Akkuaria
Via Dalmazia 6 - 95127 Catania
Registrata Ufficio Atti Civili di Catania il 3 maggio 2001 al n.ro 6010-3 - C.F. 93109960877

Presentazione Akkuaria - Statuto Akkuaria - Scrivi Akkuaria

web site: Associazione Akkuaria